Alte Tecnologie e PO FESR

Unione Europea
PO FESR 2007/2013

La progettazione degli interventi relativi alla Linea 6.1.2.1 dedicata alle Alte Tecnologie si è concentrata sulla capacità di incrementare la capacità di risposta nelle fasi di diagnosi, emergenza-urgenza, cura, prevenzione secondaria, riabilitazione dando priorità a temi di maggior interesse e impatto sociale: le patologie cardiovascolari e oncologiche, che rappresentano le prime cause di mortalità in Italia e in Sicilia nonché una notevole spesa per la mobilità passiva con le altre Regioni.
Il programma ha previsto, pertanto, l’acquisizione di alte tecnologie riguardanti TAC – RMN, angiografi, mammografi, CTpet, acceleratori lineari etc..

Consulta i file allegati per saperne di più.
Maggiore capacità di risposta (coprire il vuoto).
Migliore capacità di risposta (innovare l’esistente).