Ufficio Stampa - Notizie dalle province

SIRACUSA \ ASP Siracusa
13/06/2017 - 12:00

ROSALIA SORCE PRESIDENTE PROVINCIALE AIDM, LE CONGRATULAZIONI DEL DIRETTORE GENERALE DELL’ASP DI SIRACUSA

UFFICIO STAMPA                                                                                            

 

Corso Gelone, 17  Siracusa - 96100

Tel. 0931 484324 Fax 0931 484319

ufficio.stampa@asp.sr.it                            Prot. n. 4197/2017 U.S.                                     Siracusa, lì 12.6.2017

www.asp.sr.it

COMUNICATO STAMPA

 

ROSALIA SORCE PRESIDENTE PROVINCIALE AIDM,

LE CONGRATULAZIONI DEL DIRETTORE GENERALE DELL’ASP DI SIRACUSA

 

 

Il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Brugaletta esprime vive congratulazioni, personali e a nome dell’Azienda, alla responsabile del reparto di Oftalmologia dell’ospedale di Lentini Rosalia Maria Sorce per il prestigioso incarico che le è stato conferito di presidente della Sezione provinciale di Siracusa dell’Associazione Italiana Donne Medico.

 

“Consapevole dell’importanza che riveste il ruolo dell’associazionismo nel nostro Paese, tanto più nel settore sanitario, le formulo fervidi auguri per il nuovo impegno – dichiara il direttore generale Salvatore Brugaletta -  certo del contributo di competenza e qualità che saprà assicurare per le sue alte doti professionali, unitamente alla sensibilità, all’attenzione e all’empatia tipiche dell’essere donna, che soprattutto nel nostro settore rappresentano un prezioso ed insostituibile valore aggiunto.

 

“La sua nomina conferma come il territorio siracusano e la nostra Azienda sanitaria vantino la presenza di professionisti bravi e capaci come lei, competente e attenta ai bisogni dei pazienti impegnata, ancor di più oggi con questo nuovo incarico, nella ricerca scientifica e nelle innovazioni per migliorare il sistema nel suo complesso, nella valorizzazione del lavoro delle donne medico, nel promuovere la collaborazione tra loro e con le Istituzioni, nella formazione professionale, nell’interesse di individuare nuove risposte ai bisogni sanitari in generale e di genere in particolare.

 

“I miei più vivi complimenti, certo del prezioso contributo che potrà apportare all’Associazione, assicurando – conclude il direttore generale – la più ampia disponibilità alla collaborazione e alla partecipazione dell’Azienda nell’interesse comune della salute della gente”.

 

 

 

A cura dell'Ufficio Stampa - ASP Siracusa
Affina la ricerca
Fonte
Da
A