Aperte le iscrizioni ai corsi CEFPAS del programma formativo privileges nella disciplina Medicina d’Urgenza

Logo Cefpas

Nel mese di ottobre il Cefpas propone, per gli operatori dell’area di Medicina d’urgenza, una serie attività che negli ultimi anni hanno riscontrato grande successo e partecipazione. Ecco di seguito l’elenco dei corsi.

L’ecografia nel supporto agli accessi vascolari e alle sierose (CEFPAS, 8-9 ottobre 2019).

La tecnica eco-guidata per l’incannulamento arterioso e dei vasi venosi centrali, per il drenaggio di PNX, per la toracentesi evacuativa e la pericardio centesi è un valido strumento che offre peculiarità e vantaggi nel trattamento del paziente di area critica. L’applicazione di tale metodica raccomandata oltre ad un risparmio di tempo e costi supera alcuni rischi di complicanze meccaniche.

L’obiettivo del corso è lo sviluppo delle competenze per l’esecuzione di procedure invasive eco guidate alle sierose in genere e al posizionamento di cateteri centrali (CiCC- PiCC-
FiCC), ed è rivolto a Cardiologi, Anestesisti, Medici d’Urgenza, Medici dell’Emergenza Extra-Ospedaliera e a tutti gli specialisti medici che posizionano gli accessi vascolari  e che trattano pazienti con estrema instabilità cardio-respiratoria ed ACR. Privilges: Accesso venoso centrale;
incannulamento arterioso, drenaggio di pnx e toracentesi.

Ecografia clinica in emergenza-urgenza (CEFPAS, 9-10 ottobre 2019).

Il corso di occuperà di approfondire la diagnostica ecografica eseguita nell’ambito dell’emergenza territoriale, in Pronto Soccorso, o nelle aree critiche (unità di terapia intensiva o sub-intensiva) comprende diverse tipologie di indagine, in base alle sindromi di presentazione. L’obiettivo del corso è il potenziamento delle competenze cliniche di diagnosi in area di emergenza con l’uso dell’ecografo, ed è rivolto ai medici ospedalieri dell’area critica (PTE, MCAU, Chirurgia d’Urgenza, Rianimatori).

 Privileges: Ecofast.  I Privileges rappresentano uno strumento di sviluppo delle competenze dei singoli professionisti anche attraverso la formazione, volta al raggiungimento degli obiettivi del piano di mantenimento/sviluppo dei livelli di autonomia, espresso dal responsabile dell’U.O. e condiviso con il singolo professionista

Ai corsi, che privilegiano esercitazioni pratiche e simulazioni per il consolidamento dell'apprendimento, si accede su segnalazione del nominativo da parte della Direzione Generale. Per il personale delle Aziende pubbliche del Servizio Sanitario della Regione Siciliana la partecipazione è gratuita.

Per le iscrizioni gli interessati possono rivolgersi agli Uffici Formazione Aziendali del Cefpas.