Conclusa al Garibaldi-Nesima di Catania “L’Operazione Orsetto Sospeso” 

Con la consegna all’Ospedale Garibaldi Nesima di Catania, avvenuta ieri mattina dinanzi al dott. Antonino Palermo, direttore della Pediatria, “L’Operazione Orsetto Sospeso” organizzata dalla ASD Rugby Portatori di Sorrisi nel contesto del progetto “Rugby in Ospedale” è giunta a conclusione.

Una Campagna Natalizia che ha visto coinvolta la comunità ovale da Nord a Sud.

Inizialmente ideata per portare conforto ai piccoli pazienti del Policlinico Umberto I di Roma, per sopperire alla mancata visita degli atleti rimandata a causa della pandemia, e a seguito delle numerose donazioni giunte da ogni parte d’Italia, sono stati scelti altri due Ospedali, il Ca’Foncello di Treviso e priprio il Garibaldi Nesima di Catania.

Coinvolti nelle consegne ex atleti nazionali Valerio Bernabò e Orazio Arancio e rappresentanti del territorio, che si sono trasformati in Ambasciatori di Rugby in Ospedale per un giorno.

Catania e il Memorial Maccarrone.

Per il secondo anno consecutivo Il Memorial Maccarrone ha scelto Rugby in Ospedale come Charity Partner.

La XXVI edizione non essendosi potuta svolgere nella consueta modalità visto le forti restrizioni legate al COVID-19 non ha voluto mancare di celebrare la memoria di Roberto Maccarrone, devolvendo al progetto “Rugby in Ospedale” il budget solitamente impiegato nel Memorial.

Questo il motivo, per cui i doni ai piccoli pazienti sono stati recapitati da un membro del nostro team insieme alla Sig.ra Maria Grazia Fiamingo, accompagnata dai rappresentanti del CUS Catania, club che organizza il Memorial Maccarrone da 25 anni e dal Presidente del Comitato Regionale Siciliano.

“Con grande gioia nel cuore e soddisfazione, questo Natale ci siamo fatti portavoce del mondo ovale, inviando doni, grazie alla generosità dei tanti simpatizzanti del nostro progetto. Idealmente abbiamo voluto stringere in un abbraccio i piccoli pazienti dell’intero paese”.

il Team dei Portatori di Sorrisi

Per saperne di più www.rugbyinospedale.it

Martedì, 5 Gennaio 2021