Emergenza sangue, i Centri trasfusionali di 'Cervello' e Policlinico Catania aperti in agosto

Simulazione PS Policlinico

Il Centro trasfusionale del Policlinico di Catania e quello dell’Ospedale Cervello di Palermo resteranno aperti tutti i giorni per fare fronte all’emergenza sangue.

La struttura palermitana sarà operativa  tutte le domeniche di agosto, così dopo l’appello delle scorse settimane e l’apertura straordinaria di domenica 21 luglio, adesso donatori vecchi e nuovi potranno recarsi al Centro trasfusionale del Cervello, dope opera l’Associazione Fratres, domenica prossima 4 agosto, ma anche domenica 11, domenica 18 e domenica 25 agosto, sempre dalle 8 alle 12,30. 

Ricordiamo che è comunque possibile donare il sangue anche tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12,30 sia al Centro Trasfusionale del Cervello che a quello di Villa Sofia dove proprio ieri è stato festeggiato un generoso donatore che ha effettuato ben cento donazioni.

“L’appello e la campagna informativa delle scorse settimane – sottolinea il Direttore Generale Walter Messina – ha offerto risultato incoraggianti con un buon aumento delle donazioni. Ma occorre proseguire su questa strada, soprattutto in questo mese di agosto che tradizionalmente è sempre il più critico. Quindi invito tutti quanti, magari prima di andare a mare, di andare a donare. E’ un’azione sicura, controllata, abbastanza rapida e può servire a salvare una vita”.  

Nell’ambito delle iniziative per incentivare le donazioni, l’Associazione Fratres sarà inoltre presente domenica 4 agosto a San Cipirello e domenica 25 agosto a Porticello.  

Anche il Servizio Trasfusionale del Policlinico di Catania ha segnalato una situazione di carenza di sangue, acuita dalla impossibilità di accedere ai normali canali di compensazione, sia regionale sia nazionale, a causa di un diffuso delle donazioni.

Il sangue non può essere sostituito da alcun farmaco né può essere prodotto in laboratorio, così l’unica fonte sono i donatori ai quali si fa appello per colmare la carenza. L’unità di raccolta ospedaliera del Policlinico è aperta tutti i giorni, compresi i festivi, dalle ore 7.30 alle ore 12.00. Chi volesse ricevere informazioni sull’attività di donazione può chiamare il numero 095.3781874 dalle 7.30 alle ore 13.00.

Il rischio di una carenza di sangue potrebbe creare problemi nel sostenere il fabbisogno dei pazienti talassemici ed emoglobinopatici ed un rallentamento dell’attività chirurgica di routine.