Ragusa, alle pareti dell'Ospedale Giovanni Paolo II i quadri di 50 giovani artisti

Al “Giovanni Paolo II” di Ragusa è tutto pronto per ospitare cinquanta giovani artisti che domenica 15 settembre 2019, dalle ore 9.00 e fino alle 18.00, elaboreranno i quadri  che verranno donati al Presidio Ospedaliero.

Una manifestazione che testimonia la generosità dei cittadini nei confronti del proprio ospedale. Da un’idea della sig.ra Michela Tropea e interpretata dallo storico negozio di belle arti “Arte & Creatività” di Danilo Occhipinti di Ragusa, nella giornata di domenica i giovani artisti saranno protagonisti di un’esperienza unica che permetterà all’ospedale “Giovanni Paolo II” di arredare le proprie pareti con vere opere d’arte. Inoltre, saranno donate alcune quadri di artisti contemporanei della provincia iblea.

Nasce la volontà di far sì che queste iniziative non rimangano singole performance circoscritte a eventi con carattere di occasionalità, ma venga realizzato un progetto da sviluppare nel corso degli anni per dare continuità a queste iniziative e migliorare così il benessere di tutte le persone che entrano negli ospedali dell’Azienda Sanitaria.